Sabato 20 febbraio. L’azzurro del cielo, il turchese del mare: Ascesa a Monte Gallo (PA)

Monte Pellegrino e il golfo di Mondello da Monte Gallo

Una tavolozza speciale spennellerà le nostre retine del turchese del mare e dell’azzurro del cielo da una prospettiva unica: il superbo balcone panoramico di Monte Gallo!
L’itinerario che propone la Cooperativa Silene risale il versante sud dell’imponente promontorio che chiude a est il golfo di Mondello. La risalita si conclude sulla cima di Monte Gallo, al semaforo, una costruzione militare oggi pittorescamente restaurata da un “eremita” da dove godere la splendida vista sulla costa.
Il percorso proposto si inerpica sul possente, nudo rilievo calcareo di Capo Gallo, che costituisce un esempio tra i più interessanti e suggestivi di paesaggio carsico sul mare, per la presenza di una serie di falesie strapiombanti e per il profilo a spigoli acuti che marca la separazione tra terra e mare con linee rette e taglienti. Sulle rupi in ombra le bellissime fioriture di Iberis semperflorens e di Lithodora rosmarinifolia ravvivano il candore della roccia calcarea, e diversi endemismi vivono esclusivamente su queste pareti. Entrando nel demanio forestale una rete di sentieri permette di esplorare la parte sommitale del monte e di godere di un impareggiabile panorama sulla costa di Barcarello e sul blu del Mar Tirreno. Dopo la lunga salita il percorso sarà poi in discesa permettendoci di ammirare il sottostante Golfo di Mondello da una prospettiva inedita.

COME, DOVE E QUANDO
Raduno: sabato 20 febbraio alle ore 9,00 presso il Bar Oceania in via Giotto e partenza alle 9,15 con mezzi propri.
Quota di partecipazione: Adulti 7 €; studenti universitari e ragazzi da 11 a 18 anni, 5 €. I bambini fino ai 10 anni sono nostri ospiti.

Note tecniche
Lunghezza: 6 km
Tempo di cammino: 3,5h circa (escursione di mezza giornata)
Dislivello complessivo: 400 m circa
Difficoltà: escursione medio, facile. Il percorso si snoda prevalentemente su stradella forestale e sentieri ben tracciati. Il dislivello si sviluppa in larga parte lungo la ripida salita iniziale che può essere faticosa per i meno allenati.

Cosa portare: obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking. Consigliamo un abbigliamento comodo adatto alla mutevolezza della stagione. Uno zainetto per acqua e spuntino
Il rientro è previsto per le 14.30 circa.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Calogero: 3331526549 (cell e whatsapp) – calogero@silenecoop.org
La prenotazione è obbligatoria entro venerdì 19 febbraio (posti limitati)
Vi preghiamo di comunicare per tempo l’eventuale disdetta, il vostro posto potrà così essere occupato da altre persone rimaste escluse.

INFO COVID 19
In considerazione della situazione contingente legata alla diffusione di COVID-19 (coronavirus), per offrire una piacevole escursione e al contempo garantire la sicurezza di tutti i partecipanti nel rispetto delle norme sanitarie si prega di avere con sé mascherina e di essere provvisti di gel igienizzante per le mani.
– Divieto di partecipazione in caso di febbre.
– Nel punto di incontro tutti i partecipanti dovranno firmare il documento di accertato stato di sanità.
– Nelle macchine è consentita la presenza di max 3 persone. Fanno eccezione i congiunti.
– Durante tutte le fasi dell’evento è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 m.
– È vietato lo scambio di oggetti o alimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 − 1 =