15 giugno. Sicilia, dove osano le Aquile. Caffè scientifico sui rapaci siciliani presso l’Eremo di Liccia, Castelbuono (PA)

Leo, l’aquila di Bonelli trafugata dal nido nel 2013, poi ritrovata dal Cites e rimessa in libertà nella stessa estate (foto: M.Di Vittorio)

Quali specie di rapaci vivono in Sicilia? Quali sono in pericolo di estinzione? E cosa si sta facendo per salvarle? Pochi sanno che la più grande isola del Mediterraneo custodisce popolazioni di rapaci ritenute di elevatissimo significato ai fini della sopravvivenza di alcune specie, a livello nazionale e non solo. In particolare rivolgeremo la nostra attenzione all’Aquila di Bonelli, al Falco Lanario e all’avvoltoio Capovaccaio. I nostri esperti ci guideranno all’interno di questo mondo, descriveranno le caratteristiche di queste specie, il loro status attuale in Sicilia, le problematiche che stanno causando il loro declino e le azioni di conservazione volte alla tutela di questi splendidi animali. Verranno inoltre presentate e discusse alcune azioni che afferiscono al Gruppo Tutela Rapaci e al Progetto Life CONRASI coordinato dal WWF-ITALIA.

L’incontro si terrà presso l’Eremo di Liccia (c.da Liccia, Castelbuono) alle ore 17.00. La partecipazione è GRATUITA 

Per info scrivere a info@silenecoop.org o telefonare al 3332507137 (Gabriele Giacalone)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + 9 =