22 dicembre. Brindisi natalizio sul Monte Catalfano (PA)

Inevitabili come le tasse arriva anche nel 2019 l’orda festiva. Pantagruelici pranzi ci attendono e, fra luculliane mangiate e virulente bevute, gli infiniti natalizi auguri. Baci, abbracci e sorrisi dispensati come coriandoli come se non ci fosse domani fra interminabili migrazioni di parenti e storici amici nell’insano tentativo di sfuggire alla domande più imbarazzanti della terribile zia Rosina. “Quando ti laurei?”, “quando vi sposate?”, “avete già pensato ai bambini chè non siete più giovanissimi?”, “sei ancora disoccupato?”.

Esiste un solo modo per reggere a si tanta ordalia: il vino rosso!

Ecco perché la Cooperativa Silene, che non si sottrae al giogo beneaugurale, associa ai natalizi e buoanneschi auguri un colmo bicchiere di rosso vino. Il vino allevato con amore paterno dal nostro buon Luigi. E il tutto dopo una piacevole e non molto impegnativa escursione in uno dei classici di Silene: Monte Catalfano, alle porte di Bagheria.

Monte Catalfano è promontorio roccioso calcareo che sovrasta la piana di Bagheria. Con i suoi 374 m. costituisce una terrazza privilegiata che si affaccia da un lato sulla piana di Palermo, abbracciando un panorama che va dalla Punta di Monte Pellegrino fino a Capo Mongerbino, dall’altro sui monti di Termini Imerese, sullo sfondo delle Madonie e poi l’enorme tratto di costa che da Capo Plaia arriva a Capo Zafferano. E’ anche un punto strategico scelto dai Fenici, dai Cartaginesi e poi dai Romani da cui dominare la parte orientale della provincia di Palermo.  E ancora è uno scrigno di emergenze naturali, zubbi, grotte d’origine marina, piante endemiche e rare, dimora di rapaci.

Per chi volesse è possibile acquistare qualche bottiglia di Rosso Silene (fino a esaurimento scorte) onde sopportare meglio l’interrogatorio di zia Rosina contattando direttamente Luigi Li Calzi 3339772143 (tel e whatsapp)


DOVE COME QUANDO:

Raduno alle ore 9,00 a Piazzale Lennon/Giotto (presso il terminal AST) e partenza con mezzi propri.

Info tecniche

Difficoltà: escursione abbastanza semplice su stradella forestale e sentieri. Elementi di potenziale difficoltà possono essere la salita del tratto iniziale e quella di metà percorso

Lunghezza: 7,5 km circa.

Dislivello: 400m circa.

Cosa portare: obbligatorie le scarpe da trekking e abbigliamento sportivo adatti al clima del periodo, zaino con le provviste per il pranzo al sacco.

Quota di partecipazione: Adulti 8 €; studenti universitari e ragazzi da 11 a 18 anni, 5 €. I bambini fino ai 10 anni sono nostri ospiti.

Contributo carburante: il contributo carburante è stimato in circa 10 € che suggeriamo di dividere tra i membri dell’equipaggio, escluso il proprietario/autista del mezzo che contribuisce con l’impegno della guida e l’utilizzo della sua auto.

Vi preghiamo di comunicare per tempo l’eventuale disdetta, il vostro posto potrà così essere occupato da altre persone rimaste escluse.


PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

Prenotazione entro sabato 21 dicembre alle 13:00 (fino a esaurimento posti disponibili):

Calogero 3331526549 (tel e whatspp) – calogero@silenecoop.org;

Simone 3208789714 (tel e whatspp) – cstsmn@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 − uno =